PERCHE' INIZIARE SEMPRE DALLA FINE?


Se compro delle scarpe per rivenderle posso sapere già , stabilendo il loro prezzo d vendita, quanto guadagnerò GIUSTO?

Ed allora perché tantissimi imprenditori turistici si inventano tariffe senza sapere quale sarà alla fine il proprio guadagno?

Si copiano le tariffe della concorrenza… si inseguono i loro rialzi ma molto spesso i ribassi,,, perché si pensa sempre di essere più furbi ☺ mentre il rischio maggiore è solo quello di vedersi ridurre gli utili,

La prima cosa da fare invece è un bel controllo di gestione

DA DOVE SI INZIA? Partendo dalla divisione dei nostri costi (difficilmente un commercialista terrà la vostra contabilità con questi criteri ed allora ATTREZZATEVI I COSTI TOTALI vanno distinti in: COSTI FISSI: tutte le spese che si devono sostenere anche se non viene nemmeno un cliente COSTI VARIABILI: tutte le spese legate al bene che si vende (nel nostro caso “Camera”) SPESE SEMIVARIABILI – tipica spesa variabile è . ad esempio. Il costo della luce che sarà una spesa fissa per i periodi di chiusura ed una spesa variabile legata all’utilizzo delle camere/struttura.

TUTTO CHIARO? Se così non fosse approfittate dell’offerta di una consulenza gratuita COME? Basta iscriversi al sito , lasciando un messaggio

Oppure lasciando un messaggio nei commenti della pagina facebook.

volete ancora saperne di più? Guardate il mio canale youtube: Rosalba Giuliani

BUONA VITA A TUTTI

#prenotazione #economia #controllodigestione #reddito #AFFITTO #TUTORIAL #AGRITURISMO #EXCEL #CORSO #TARIFFA #TURISMO #VIAGGI #STRUTTURE

Featured Posts
Recent Posts
Connect
Non ci sono ancora tag.
Search By Tags
  • Google+ Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon

© 2023 by Phil Steer . Proudly created with Wix.com